Le Clos | Vini
  
Gli Uomini e i Luoghi domaine marielle michot

Domaine Marielle Michot (Pouilly Fumé, Loira)

Se persino Giulio Cesare di ritorno dalla Gallia decise di piantare la vigna sulle sponde della Loira ci devono essere da sempre delle buone ragioni. La giovane Marielle Michot sulla scia del padre Claude coltiva 3 ettari di vigne nel comune di Saint Andelain nel celebre distretto vinicolo di Pouilly sur Loire noto per i formaggi "chèvre" e l'impareggiabile qualità dei suoi vini. Il Sauvignon blanc è senza dubbio l'emblema di questo territorio contraddistinto da suoli ricchi di fossili e minerali e più nello specifico di argille focaie che tanto contribuiscono a caratterizzare a livello locale gli aromi e i profumi di questa varietà. La famiglia Michot è attiva nella produzione di vini da quattro generazioni,  ma è con l'esordio delle cuvées della giovane Marielle che arrivano i primi riconoscimenti della critica e l'attenzione degli appassionati si fa più assidua. Segnatevi questo nome. Il talento di Marielle è tutto da bere.